L'oboe d'amore appartiene alla famiglia degli strumenti ad ancia doppia ed è molto simile ad un oboe, ma leggermente più grande e con un tono più tranquillo e sereno che lo fanno considerare il mezzosoprano ed il contralto della famiglia degli oboi.

L'oboe d'amore è accordato a una terza minore sotto quella dell'oboe moderno.
La campana ha la forma di una pera ed un bocchino simile a quello del corno inglese.

Fra i fabbricanti moderni di oboe d'amore si possono citare il londinese T. W. Howarth (strumenti in ebano o palissandro), l'italiano "Patricola", F. Loree a Parigi (strumenti in ebano) ed altri come i francesi Rigoutat, Fossati e Marigaux.

Uno strumento moderno costa circa 7 500 euro (nel 2008), similare a quello di un corno inglese. Il prezzo elevato e la scarsa richiesta fanno si che molti oboisti non posseggano questo strumento e lo prendono a nolo quando debbono eseguire un pezzo che ne richieda l'impiego.


Il caricamento potrebbe richiedere piu' di 1 minuto
Doppio click per ingrandire

I Componenti si presentano